Ferrotone®

Ferrotone® è un integratore di ferro a base di pura acqua di sorgente, naturale al 100%, di cui è comprovata l'efficacia come fonte ad alto assorbimento, evitando la costipazione ed i disturbi di stomaco.

Disponibile in

14 bustine monodose

La sorgente di Ferrotone® a Snowdonia in Galles

Ferrotone® è un’acqua di sorgente naturale al 100%. Il ferro contenuto in Ferrotone® è altamente assimilabile

Per duecento anni, l'acqua ricca di ferro delle terme di Trefriw Wells, situate nel cuore delle montagne di Snowdonia in Galles, è stata imbottigliata ed utilizzata dalle persone di tutto il mondo come integratore naturale di ferro. Oggi l'acqua di Trefriw Wells è nota come Ferrotone® e viene utilizzata da milioni di persone per il trattamento della carenza di ferro.

  • Altamente assimilabile
  • Ottima tollerabilità
  • Pratico
  • Adatto a tutti
  • Adatto a vegani e vegetariani
  • Adatto a donne in gravidanza
  • Clinicamente testato
  • Senza zucchero
  • Senza glutine
  • Senza coloranti
  • Adatto a celiaci

Si raccomanda di assumere Ferrotone® a stomaco vuoto, al mattino e, preferibilmente, diluito in succo d'arancia (da 30 minuti a un'ora prima di fare colazione o di bere tè o caffè).

La vitamina C contenuta nel succo d'arancia migliora infatti, l'assorbimento di ferro da parte del corpo.

Se non tolleri il succo d'arancia, prova quello di mela, ananas, mango o pomodoro, tutti ricchi di vitamina C, ma a basso contenuto di tannino, che legandosi al ferro, ne rende difficile l’assorbimento.

Ferrotone® può anche essere assunto puro o diluito in acqua. Puoi prendere Ferrotone® anche tra un pasto e l'altro o la sera prima di coricarti.

Durante la gravidanza, puoi prenderne in tutta sicurezza anche due bustine al giorno, seguendo le istruzioni fornite oppure a distanza di qualche ora, secondo le tue abitudini quotidiane.

Modalità d’uso:
  • Si consiglia di assumere 1 o 2 bustine di Ferrotone® al giorno, versando il contenuto in un bicchiere di spremuta d’arancia o un centrifugato di frutta. E’ noto infatti che l’assimilazione di ferro aumenta in presenza di vitamina C.
  • In gravidanza: nel primo trimestre e dopo il parto 1 bustina di Ferrotone®; nel secondo e terzo trimestre 2 bustine di Ferrotone. L’integratore può essere assunto anche per tempi prolungati.

Come assumere Ferrotone®?

Per ottenere il massimo assorbimento di ferro da Ferrotone®, si consiglia di assumerlo lontano dai pasti e non in combinazione con altri integratori (ad esempio antiacidi, calcio e zinco) per evitare fattori antagonisti che potrebbero inibirne l’assorbimento.

Per chi soffre di emocromatosi?

Ferrotone® non deve essere somministrato ai soggetti affetti da emocromatosi e condizioni collegate, dal momento che comporterebbe un sovraccarico tossico di ferro nel corpo.

Ferrotone® è indicato per i soggetti con problemi di malassorbimento?

Dal momento che Ferrotone® è un integratore di ferro a basso dosaggio e in forma solubile e facilmente disponibile, è di norma meglio tollerato rispetto alle preparazioni ad alto dosaggio in soggetti affetti da morbo di Crohn, sindrome dell'intestino irritabile (SII) e condizioni collegate.